I migliori Supplì di Roma: 5 indirizzi da non perdere

I migliori Supplì di Roma: 5 indirizzi da non perdere

Tipica rustica pietanza della cucina romana dalla caratteristica forma a fuso, il supplì è una tradizione alimentare che, tanto i romani quanto i turisti, gradiscono degustare. Se la leggenda tramanda che un soldato francese, mentre stava assaporando una deliziosa polpetta fritta, pronunciò la parola “surprise” per definire la mozzarella celata al suo interno, è risalente al 1847 quella che è considerata, invece, la prima testimonianza scritta. Difatti, è proprio risalente a quell’anno il fatto che a Roma, sul menù della Trattoria della Lepre, fu scritto “soplis di riso”.

 

Autentico street food romano, è, oggi come oggi, possibile assaggiare nella Capitale tanto il supplì classico quanto quelli creativi, preparati con abbinamenti golosi e ingredienti di stagione. Ovviamente, il classico supplì “al telefono”, resta un intramontabile pezzo forte della tradizione. D’altra parte, come non restare sorpresi dal fatto che, una volta con le mani si sarà aperta questa palla di riso, si potrà ammirare un leggero e lungo “filo” collegante le due parti e creato dallo scioglimento del fior di latte.

 

Che lo si consideri come il re dei fritti, cibo da passeggio oppure simbolo della cucina povera romana, il supplì è un must da provare assolutamente. Non perdete quindi i nostri 5 indirizzi preferiti per gustare degli ottimi supplì a Roma. Eccoli!

 

I Supplì dei Coronari

 

Al numero 25 di via dei Coronari, si trova una piccola bottega, “I Supplì dei Coronari”, eccellente luogo ove si possono assaggiare un saporito supplì fatto a regola d’arte. Qui, oltre che al classico supplì romano, ovvero preparato con rigaglie di pollo e salsiccia di maiale, porcini freschi, parmigiano, fior di latte e pomodoro, vengono ad essere presentati supplì cacio e pepe, all’amatriciana e alla carbonara.

 

Info: Sito Internet

 

Panificio Bonci

 

Al numero 36 di via Trionfale si trova un altro luogo ove è possibile mangiare a Roma degli ottimi supplì. Infatti, è proprio qui che si trova il mitico “Panificio Bonci”. Sul bancone, ad aspettare romani e turisti, vi sono deliziosi supplì preparati secondo la ricetta classica e resi ancor di più appetitosi e deliziosi da ingredienti biologici. Un eccezionale trionfo di gusto, bontà e tradizione.

 

Info: Sito Internet

 

La Gatta Mangiona

 

A Roma sulla Gianicolense e, più precisamente al numero 30 di via Federico Ozanam, si trova “La Gatta Mangiona”. Uno storico indirizzo ben noto ai romani e particolarmente apprezzato dai turisti. Qui, infatti, con un menù che cambia ogni settimana, i supplì sono sempre una meravigliosa festa. Oltre al classico supplì, si possono assaggiare quelli ripieni di bufala e basilico, all’amatriciana, alla norcina, come pure supplì con frutti di mare, con zafferano e asparagi. Una scelta ampia per ogni gusto.

 

Info: Sito Internet

 

Emma

 

Da “Emma”, al numero 28 di via del Monte della Farina, strada molto antica nel pieno centro di Roma, tutta la preparazione dei suoi fantastici supplì, si basa sulla selezione della materia prima. Dai particolari e intensi sapori della tradizione,è possibile deliziare le proprie papille gustative con i classici supplì al telefono. Un’opera preparata a base di riso Carnaroli, pomodoro, basilico e con un cuore che nasconde un gustosissimo fior di latte.

 

Info: Sito Internet

 

Antico Forno Roscioli

 

Situata proprio nei pressi di via dei Giubbonari, si trova un luogo imperdibile per chi vuole gustare a Roma eccellenti supplì. Precisamente, al numero 34 di via dei Chiavari ad aspettare i golosi amanti del “re dei fritti” vi è l’“Antico Forno Roscioli”. Dalla doppia panatura, il supplì presentato è un delizioso festival di riso Roma tradizionale, pomodoro campano pelato e scamorza leggermente affumicata. Da non perdere, infine, sia il supplì ai carciofi sia quello con cacio e pepe.

 

Info: Sito Internet

 

Se non volete a perdere tante altre specialità e prelibatezze da provare a Roma, non perdere la sezione del nostro sito Roma: Dove Mangiare.

X