Coronavirus a Roma e nel Lazio: eventi sospesi, rinviati e orari di apertura modificati » Info

I 5 migliori Musei per Bambini a Roma

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
I 5 migliori Musei per Bambini a Roma

Per far divertire anche i bambini, Roma offre un ampio ventaglio di soluzioni. Infatti, oltre che i vari luoghi storici che sono visitati dai più grandi, nella Città Eterna sono presenti vari spazi educativi appositamente pensati e creati per i bambini. Vediamo, seppure sinteticamente, i 5 migliori Musei per bambini a Roma.

 

Se non sapete dove portare i vostri figli durante un soggiorno romano, non perdere quindi la nostra lista dei musei più adatti ai bambini che sapranno stupire anche gli adulti. Eccoli!

 

Explora – il Museo dei Bambini di Roma

 

Sito al numero 82 di Via Flaminia, questo museo multi-tematico ed educativo con piacevoli mostre interattive, è il luogo ideale per i bambini che vanno dai tre fino ai dodici anni di età. La struttura è stata concepita come se fosse una piccola città totalmente priva di barriere architettoniche. In questo modo, si cerca di far comprendere ai più piccoli, che per l’occasione diventano loro i protagonisti, cosa sia la quotidianità e far sviluppare le loro capacità emozionali e cognitive. Oltre ad esserci, ad esempio, la stazione dei pompieri, la banca e l’ufficio postale, i piccoli visitatori troveranno, in scala, la ricostruzione del Freccia rossa 1000.

 

Tecnotown

 

Situato a Villa Torlonia è una fantastica ludoteca scientifica e tecnologica interamente dedicata per i bambini dai quattro anni. A disposizione dei giovani visitatori vi sono ben nove sale, ove sarà divertente imparare quali sono i segreti legati alle tecnologie più avanzate. Ad esempio, vi è un robot che è capace di andare a scolpire in 3D un volto. In numerosi laboratori, che sono stati divisi a seconda le varie esperienze tematiche, quindi, permetteranno di far sperimentare divertendosi.

 

Museo Pleistocene

 

Museo, totalmente gratuito, offre la possibilità ai più piccoli, di andare alla scoperta di una Roma di duecentomila anni fa. Una fantastica esperienza che coinvolgerà, in modo divertente, anche i più piccoli. Da una passarella, infatti, avranno la possibilità di ammirare uno scenario archeologico ricco di resti di zanne, vertebre e fossili che sono appartenuti ad ippopotami ed elefanti. Un affascinante viaggio nella preistoria che sarà ulteriormente allietato da filmati e videogiochi.

 

Casina di Raffaello

 

Questo stupendo edificio risalente al Cinquecento e ospitato nella meravigliosa Villa Borghese, offre uno spazio che è stato dedicato interamente ai bambini. Liberi di muoversi in tutta sicurezza, la Casina di Raffaello offre una scelta davvero molto ampia che spazia da letture animate fino a stupendi laboratori creativi, oltre che esservi un parco giochi e uno spazio teatrale. Si segnala, poi, che la struttura è adiacente al Bioparco, il famoso zoo di Roma ove, al suo interno, si trova anche La fattoria dei bambini.

 

Museo delle Cere

 

Terzo per importanza in Europa, il Museo delle Cere è una stupenda passeggiata nella storia, una dilettevole esperienza per i bambini per “imbattersi” con celebri personaggi sia italiani e sia stranieri che hanno contribuito, in modo determinativo, alla creazione del mondo attuale. Fondato da Fernando Canini nel 1958, il Museo delle cere di Roma si trova nelle immediate vicinanze di Piazza Venezia e, più esattamente al numero 67 di Piazza dei Santi Apostoli, ovvero proprio vicino alle più note vie della capitale per lo shopping e a importanti monumenti della Città Eterna. Un piacevole momento anche per i più piccoli, i quali, infatti, troveranno ad aspettarli all’interno del Museo delle Cere di Roma personaggi famosi come, ad esempio, Dante Alighieri, Garibaldi, Franklin Delano Roosevelt, Winston Churchill, senza, poi, dimenticare quelli che sono stati i protagonisti delle fiabe più famose di tutti i tempi.

 

Andando a concludere, si ricorda che, tra i molteplici musei per bambini a Roma, meritano una visita, anche, il Museo delle Carrozze, Vigamus e che i Musei Capitolini hanno studiato uno speciale e apposito percorso di audioguida per i bambini, il quale li andrà piacevolmente a intrattenere con leggende e racconti dal sapore antico.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Roma Pop
X