Coronavirus a Roma e nel Lazio: eventi sospesi, rinviati e orari di apertura modificati » Info

Piazza San Pietro, la più importante e famosa al mondo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)
Piazza San Pietro, la più importante e famosa al mondo

È ormai appurato: Roma, la città eterna è una delle mete più ambite dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. I suoi monumenti, i siti archeologici e le innumerevoli attrattive rendono questo posto un meraviglioso scenario che vale la pena visitare almeno 1 volta nella vita.

 

Piazza San Pietro

 

 

Descrizione

 

In particolar modo, c’è un luogo che bisogna assolutamente visitare, ed è Piazza San Pietro, una delle piazze più belle d’Italia e del mondo, grazie alla sua forma unica progettata nientemeno che da Gian Lorenzo Bernini, esponente di spicco dell’arte barocca. Le sue dimensioni sono imponenti: con 320 metri di lunghezza e 240 di larghezza è in grado di accogliere più di 300.000 persone.

 

Ma la particolarità non risiede soltanto nelle dimensioni, le colonne, ben 284 con 88 pilastri che circondano tutta la piazza si rivelano impressionanti. Nella parte alta delle colonne sono ospitate 140 statue di santi, tutte realizzate dai discepoli dell’architetto Gian Lorenzo Bernini. Nel centro della piazza è presente un obelisco egiziano alto 25 metri e due fontane seicentesche di eguale disegno che lanciano alti getti d’acqua. Tutto è coordinato e armonioso, ogni singolo dettaglio risalta agli occhi e niente passo inosservato.

 

Un tempo però la piazza appariva molto diversa da come è in realtà oggi: era priva di forma, erano presenti molti edifici piuttosto ingombranti per cui è molto facile intuire che non era possibile accogliere molti visitatori nel luogo. Soltanto successivamente si pensò di modificare il tutto e creare un accesso molto più funzionale ma allo stesso tempo più decoroso.

 
Piazza San Pietro
 

Oggi la piazza raccoglie numerosi pellegrini e fedeli da ogni parte del mondo che vogliono assistere a numerose celebrazioni cattoliche. Una meta immancabile, una volta giunti in piazza, è la Basilica di San Pietro. Questo luogo di culto, rappresenta secondo i cattolici, il tempio più importante della storia della Chiesa Romana Cattolica.

 

L’imponente cupola che sventola sopra i tetti di Roma è il simbolo della cristianità. La decorazione interna della stessa invece, costituisce un elemento architettonico degno di attenzione. Tutti i dettagli sono stati studiati nei minimi particolari, così come la maggior parte delle raffigurazioni presenti nell’edificio.

 

Come Arrivare

 

Piazza San Pietro è la piazza antistante alla Basilica di San Pietro e fa parte della Città del Vaticano, così come anche i Musei Vaticani. La fermata della metropolitana più vicina è quindi “Ottaviano”, sulla linea A.

 

Mappa

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Roma Pop
X